Come scegliere un broker online per fare trading

Prima di iniziare una ricerca per il broker giusto, devi prima decidere quale tipo di operatore vuoi e di quali servizi hai bisogno. Se vuoi essere un trader di posizione, o uno che scambia di rado, la soluzione migliore è un servizio completo o un broker di sconti. Fare la scelta tra broker full-service e discount dipende da quanto vuoi essere indipendente come operatore.

Tuttavia, prima di rischiare i tuoi soldi nel trading, devi essere abbastanza comodo con la lingua e i meccanismi del trading e come condurre la tua ricerca. Se non hai bisogno dei servizi di un broker ad accesso diretto, la soluzione migliore è selezionare un broker di sconti, che sfrutti a suo vantaggio l’ottimizzazione seo

La questione del prezzo

La scelta dei broker dovrebbe essere basata su chi ti offre il prezzo più conveniente. Sebbene il prezzo sia sicuramente un fattore nella tua selezione di broker, i fattori più importanti sono i servizi offerti dal tuo broker e quanto il broker sia efficace ed efficiente nello svolgimento dei servizi promessi. Cerca broker che offrono funzionalità di routing intelligente degli ordini, ma evita quelli che accettano il pagamento per il flusso degli ordini.

Potresti trovare una società di brokeraggio che fornisce tutti i campanelli e fischietti al prezzo più basso, ma se i suoi sistemi si rompono in un momento critico di negoziazione e non sei in grado di implementare i tuoi scambi quando vuoi, non essere in grado di fare affidamento su possono causare enormi perdite. Cerca broker che ti permettano di testare una versione demo dei sistemi di registrazione degli ordini.

Inoltre, se vuoi fare trading utilizzando un dispositivo mobile, assicurati che il tuo broker ne offra uno affidabile. Dopo aver capito l’Internet of things cos’è, cerca di capire anche se è un servizio utilizzato dalla piattaforma cui ci si affida.

Tutta questione di ricerca

Se ti aspetti di diventare un trader attivo e di successo e vuoi avere pieno accesso in modo da poter scambiare elettronicamente attraverso gli scambi, è più che probabile che tu debba cercare dei broker ad accesso diretto.

In sostanza, la scelta dei broker dipende dai tipi di servizi e account necessari e da quale broker offre il miglior mix per ciò che si vuole fare e pagare.

Il tuo primo passo è quello di creare elenchi dei tuoi obiettivi finanziari, i tipi di trading che vuoi fare e i servizi che sai di aver bisogno. Dopo aver commesso quei fattori nella memoria, parla con altri trader che conosci e assicurati di scoprire quali sono state le loro esperienze con vari broker.